iPhone 5, problemi seri per gli utenti 'a nord del confine'

Scritto da: -

iphone5canada3459.jpg Viva l’iPhone 5, forse. Venerdì è stato anche il giorno del Canada a presentare le consuete lunghissime file davanti ai negozi della Apple per accapparrarsi la presunta succosa novità (personalmente non comprendo tutta questa esaltazione, ma tant’è…). Purtroppo però, almeno in Canada, si sono verificati dei problemi inattesi relativamente alla novità suddetta.

Il Paese ‘a nord del confine’ pare infatti essere l’unico posto che sembra avere problemi diffusi. Decine di acquirenti del ‘telefono’ si sono lamentati del fatto che i server di attivazione per i vettori Rogers Wireless e Telus stiano avendo seri problemi al riguardo.

Il servizio di assistenza clienti della Telus ha postato sul proprio account Twitter che farà sapere agli utenti quando i problemi di attivazione verranno sistemati. In una dichiarazione, Rogers Wireless (la più importante compagnia telefonica canadese) ha detto che ha già provveduto a migliaia di attivazioni, ma che l’”enorme richiesta” per il nuovo iPhone ha reso i suoi sistemi più lenti del normale. “Apprezziamo la pazienza dei nostri clienti, e stiamo lavorando duramente per fornire ai clienti il miglior servizio il più velocemente possibile”, ha detto la società canadese.

Vota l'articolo:
3.75 su 5.00 basato su 4 voti.